Home   Settori   Iris Ambiente

Iris Ambiente

La politica ambientale europea contribuisce a rendere più compatibile con l’ambiente l’economia dell’UE, proteggere la natura e salvaguardare la salute e la qualità della vita delle persone che vivono nell’Unione europea.

IRIS è un consorzio che opera in nome e per conto dei propri consorziati, il cui oggetto sociale è rappresentato principalmente dalla ricerca nel campo delle energie rinnovabili e dell’ambiente, in un’ottica di totale sostenibilità ecologica.

E’ impegnato, inoltre, nella progettazione di servizi pubblici locali (gestione rifiuti urbani, verde pubblico, riqualificazione di quartiere ecc.) con un approccio innovativo e grande attenzione alla sostenibilità ambientale e urbana.

Principali referenze nel settore ambientale

  • Predisposizione del Master Plan di risanamento ambientale del bacino del torrente del Bormida, per conto del Ministero dell’Ambiente in relazione all’impatto dell’ACNA di Cengio.
  • Predisposizione del Piano Nazionale di Qualità dell’Aria, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente.
  • Predisposizione del Piano di risanamento del Sulcis-Iglesiente (Sardegna-Italia) e in particolare la realizzazione del Master Plan di risanamento ambientale dell’area di Portoscuso (Cagliari), in collaborazione con ENEA.
  • Coordinamento delle attività di bonifica della Area industriale (industria chimica) di Alessandria.
  • Supporto scientifico e tecnologico in collaborazione con l’ENEA, per valutare e porre rimedio al danno ambientale causato dall’esplosione della petroliera HAVEN avvenuta nel mese di aprile del 1991 nelle acque costiere di Genova.
  • Predisposizione del Piano di Qualità della Laguna di Venezia.
  • Caratterizzazione e valutazione del danno igienico-sanitario e ambientale, progettazione, bonifica e monitoraggio dell’inquinamento dell’area interessata (Comune di Trecate e tutte le zone umide del Parco del Ticino) dal blow-out del pozzo AGIP TR 24.
  • Progettazione e pianificazione di interventi di bonifica e risanamento ambientale del Parco della Doñana, a seguito della contaminazione di sostanze tossico-nocive, fuoriuscite dalle miniere di Aznalcòllar (Siviglia) il 25 aprile del 1998.
  • Progettazione e pianificazione di interventi di bonifica e risanamento ambientale delle acque di falda inquinate da idrocarburi del Grande Stade / Saint Denis, Parigi.
  • Progettazione e gestione degli interventi di bonifica in relazione all’area industriale del petrolchimico di Porto Marghera e del sistema lagunare di Venezia, per conto della Regione Veneto, Provincia di Venezia e Comune di Venezia.
  • Istituzione di una segreteria tecnico-scientifica inerente alle bonifiche ambientali nel territorio comunale di Pieve Vergonte (Regione Piemonte), nell’ambito del Programma Nazionale di Bonifica ai sensi della legge 426/1998.
  • Attraverso il centro di ricerca Consorzio Ricerche Associate (CRA) costituito dal Battelle Memorial Institute, SARAS SpA Raffinerie Sarde, Softec S.r.l., Florys S.p.A. e Saras Ricerche S.r.l., sono state realizzate le attività relative al Contratto di Programma stipulato da SARAS S.p.a. e il Ministero del Bilancio, con lo scopo di creare un centro per le scienze atmosferiche e marine.
  • Progetto di ricerca Ambiente e Territorio “Trattamento dei terreni contaminati da smaltimento incontrollato di rifiuti solidi urbani”, promosso dal Parco Scientifico e Tecnologico della Sardegna.
  • Incarico per l’applicazione del progetto L.C.A. – Life Cycle Assessment, relativo alla analisi e gestione ciclo dei rifiuti per conto del Ministero dell’Ambiente.
  • Predisposizione di un piano di caratterizzazione della Qualità Ambientale delle aree aeroportuali di Malpensa (Milano), Marco Polo (Venezia), Bologna, Fiumicino (Roma), Caselle (Torino) e Alghero-Fertilia.
  • Esperienze in ambito formativo di giovani tecnici e laureati sui seguenti temi: caratterizzazione delle emissioni nei comparti ambientali; raccolta differenziata dei rifiuti e riqualificazione ambientale di siti compromessi; accompagnamento alla gestione di impresa nei nuovi bacini di impiego (Misura 3.10 Por Sardegna 2000-2006).
  • Collaborazione con lo IED – Istituto Europeo di Design nell’ideazione e progettazione Master in Scienza e Management Ambiente e Energia.

Leggi il profilo completo di IRIS Ambiente.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
UA-76729612